nexusdef

Dopo l’ultima notizia che avevamo dato riguardo alla prova di Nexus One fatta da Engadget, Google ha oggi svelato il suo telefono. Trovate tutte le info a una demo del suo funzionamento sul sito di Google che vi invitiamo a visitare. Molto interessante il fatto, come viene detto nelle specifiche, che sia supportata la lingua italiana e che l’italiano sia anche compreso nelle lingue di sistema.

Sicuramente qualcuno si chiederà se, comprando il telefono negli USA (prezzo consigliato $529), questo funzionerà con le SIM italiane. Sembra di sì stando a quanto dice Google

Using the phone with your SIM card

The currently available Nexus One device is unlocked and will recognize SIM cards from any mobile service provider using the GSM standard, but is incompatible with the frequency band used by the AT&T and Rogers networks for 3G data (see below). Additionally, the Nexus One is incompatible with CDMA networks such as Verizon and Sprint.
We are working hard to provide Nexus One phones optimized for the Verizon network – please stay tuned. The Nexus One for Verizon will not be a GSM device, so it will not be compatible with T-Mobile, AT&T, or other GSM networks.

The Nexus One’s antenna supports four GSM radio frequencies (850/900/1800/1900) and three 3G/UMTS Bands – 1/4/8 (2100/AWS/900). These cover most major GSM mobile providers worldwide; however, the 3G band used by AT&T and Rogers is not supported. For questions about the bands supported by your mobile service provider, please contact your provider directly. You may also consult a list of GSM coverage worldwide that is maintained by the mobile trade organization GSM World.

Sempre Google svela che Nexus One sarà disponibile a primavera con Vodafone ma se volete acquistarne uno potete farlo anche adesso tramite un proxy anonimo come SurfZulu.

Eccovi di seguito un’interessante comparazione fatta dal sito BillyShrink sui principali competitors di iPhone, Nexus One compreso.

Nexus One vs iPhone, Droid & Palm Pre

image @ BillShrink.com

Ed eccovi il video ufficiale di Google

httpv://www.youtube.com/watch?v=I6COwgigJ-g