Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Informazioni

Canone RAI per le imprese, chi deve pagarlo?

C’è una confusione pazzesca sulla lettera mandata dalla RAI a tutte le imprese per chiedere il pagamento del canone e, come al solito, la soluzione alla domanda “chi deve pagare il canone?” è molto semplice in realtà. Sul sito della RAI è scritto chiaramente

[blockquote cite=”” citelink=”http://www.abbonamenti.rai.it/Speciali/IlCanoneSpeciali.aspx”]Con nota del 22 febbraio 2012 il Ministero dello Sviluppo Economico-Dipartimento per le Comunicazioni ha precisato cosa debba intendersi per “apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni” ai fini dell’insorgere dell’obbligo di pagare il canone radiotelevisivo ai sensi della normativa vigente (RDL 246/1938). In sintesi, debbono ritenersi assoggettabili a canone tutte le apparecchiature munite di sintonizzatore per la ricezione del segnale (terrestre o satellitare) di radiodiffusione dall’antenna radiotelevisiva. Ne consegue ad esempio che di per sé i personal computer, anche collegati in rete (digital signage o simili), se consentono l’ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet e non attraverso la ricezione del segnale terrestre o satellitare, non sono assoggettabili a canone. Per contro, un apparecchio originariamente munito di sintonizzatore -come tipicamente un televisore- rimane soggetto a canone anche se successivamente privato del sintonizzatore stesso (ad esempio perché lo si intende utilizzare solo per la visione di DVD).[/blockquote]

Quindi, molto semplicemente, il vostro computer, se non ha un sintonizzatore TV (originariamente pochissimi lo hanno in quanto esiste come periferica esterna) non è soggetto al canone. Punto.

2 Comments

  1. Marco Mura

    Scusa, ma c’è scritto “apparecchi atti od adattabili”, quindi TUTTI, in quanto TUTTI possono essere adattati. Questo è il mio pensiero. Punto.

    • Il sito della RAI non da luogo a interpretazioni errate. Gli apparecchi adattabili sono quelli che, provvisti di sintonizzatore, possono essere adatti alla visione della televisione, non quelli che, aggiungendo un sintonizzatore, possono essere usati per vedere la tele, perché in questo caso qualsiasi computer dovrebbe pagare il canone mentre lo stesso sito esclude questa possibilità a priori.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Theme by Anders Norén