Da una recente indagine è emerso che più del 50% dei possessori di iPhone o iPad non lo collega praticamente mai al computer per effettuare il backup dei propri dati, e questo è un peccato perché significa che se il telefono si dovesse rompere, questi perderebbero tutto il suo contenuto, comprese le foto e i video che spesso, almeno a livello affettivo, sono importanti.

Se invece voi siete tra quelli che effettuano il backup periodicamente, Picturescue, una piccola utility per OS X, vi potrà essere d’aiuto per recuperare da un backup tutte le vostre immagini. E’ sufficiente scaricarlo e installarlo e questo scandaglierà il vostro disco alla ricerca delle immagini dell’ultimo backup e ve le mostrerà a video permettendovi di recuperarle totalmente.

L’utility è a pagamento ma è possibile scaricare una versione demo che vi permetterà di vedere le immagini recuperabili. Ricordiamo che se effettuate un backup crittografato, le immagini non saranno recuperabili.

Vi rammentiamo anche di leggere un articolo che abbiamo scritto riguardo al backup automatico di foto e video nel cloud.