La notizia è di quelle importanti ed è stata comunicata da Mark Zuckerberg direttamente dal suo profilo e dai fondatori di WhatsApp dal loro blog. Le cifre sono altrettanto importanti perché si parla di poco meno di 20 miliardi di dollari tra cash e swap di azioni Facebook. A quanto pare le due entità rimarranno comunque separate ma ovviamente ci sarà un travaso di competenze. Sembra inoltre che WhatsApp non sostituirà Facebook Messenger.