Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Informazioni, Internet

Il paese dei baluba 2 – La cazzata della webtax

I nostri legislatori non finiscono mai di stupirci in negativo, e non riesco ancora a fare a meno di stupirmi di quanto possa essere ottusa e ignorante certa gente che pensa di risolvere dei problemi, effettivamente esistenti, con delle soluzioni che, probabilmente, non verrebbero in mente neppure a un bambino.

In pratica la webtax che, spero, verrà eliminata a breve, impone a tutte le aziende italiane, di acquistare servizi online solo se chi li fornisce ha la P.IVA italiana.

Quindi se io, azienda, devo acquistare un plugin di Photoshop o un servizio di hosting da qualcuno che non ha la P.IVA italiana, non posso più farlo.

Non stiamo a commentare questa ulteriore dimostrazione dell’ignoranza italiana e di come si fa a gettare un paese nel cesso, ma vi rimandiamo a questo interessante articolo di HDBlog che spiega i motivi per cui questa legge idiota deve essere eliminata. Su internet poi troverete parecchi altri commenti ma, chissà come mai, nessuno positivo.

E voi cosa ne pensate?

1 Comment

  1. massimo

    Vorrebbe dire eliminare il 100% dei miei acquisti di ricambi da fornitori stranieri, che naturalmente non pensano manco lontanamente di aprire una P.IVA italiana. Dovrei per assurdo fare l’acquisto come un privato e non più come azienda. Grandissima cazzata!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme by Anders Norén