Vero, esiste la privacy, ma è altrettanto vero che un genitore vorrebbe sapere cosa fa il proprio figlio per potere intervenire prima che possa succedere qualcosa di potenzialmente pericoloso o dannoso. Non è questa la sede per dibattere se sia giusto farlo o meno (ma ci interessa sicuramente sapere cosa ne pensate quindi non risparmiate i commenti).

Eccovi dal sito MakeUsOf alcune App per iOS e per Android per tenere traccia di quello che i vostri figli fanno con il loro telefono.