Google Cloud Print è un servizio di Google che vi permette di stampare sulla vostra stampante dal vostro smartphone o tablet Android in qualsiasi posto vi troviate. Ecco come funziona:

  1. Scaricate e installate Google Cloud Print
  2. Dal vostro computer aprite Chrome, fate il login nel vostro account Chrome e selezionate Impostazioni -> Mostra impostazioni avanzate
  3. Scorrete al fondo della pagina e, nella sezione Google Cloud Print, selezionate Aggiungi stampante
  4. Seguite la procedura guidata che non farà altro che verificare tutte le stampanti che avete e collegarle.
  5. Per potere stampare occorre che il Chrome del vostro computer sia connesso al vostro account Google perché la procedura di stampa passa necessariamente attraverso il vostro computer, oltre che attraverso la stampante.
  6. Aprite Google Cloud Print nel vostro smartphone e tappate l’icona della stampante che si trova in alto.
  7. Scegliete il documento da stampate che può essere un documento su Google Drive oppure un altro documento qualsiasi su DropBox, Box.com, sul telefono o in altre locazioni
  8. Scegliete la stampante collegata e le preferenze di stampa che vi interessano e stampate.

E’ importante sapere che, usando le funzioni di condivisione tipiche di Android, potrete stampare qualsiasi cosa, che sia un’immagine della Galleria piuttosto che un pdf o qualsiasi altro documento che potete condividere. Molte stampanti, tra l’altro, sono già pronte direttamente per Google Cloud Print e potete vederne marche e modelli sul sito Google.

Si presume che tale funzione ci sia anche per iPhone ma non abbiamo verificato. Di sicuro le funzioni di condivisione, e quindi la stampa a queste collegate, non esistono ma è possibile che la funzione base di stampa sia possibile anche in iOS. Attendiamo i vostri commenti.