La prima domanda che tutti fanno quando passano a Android è come trasferire le proprie fotografie  e i video da iPhone a Android. La cosa è molto più semplice di quanto sembri e, a meno di non volerlo, non comporta l’uso di software esterni di cui abbiamo già parlato. La prima cosa da fare sarà quella di trasferire sul computer tutte le proprie foto e i video; probabilmente saranno già sincronizzati con iPhoto ma, nel caso non lo fossero, sarà sufficiente collegare iPhone al computer e trasferire tutte le foto e i filmati in una cartella sul vostro computer. Già che ci siete potete anche eventualmente organizzarle e suddividerle in sottocartelle come meglio credete.

Una volta che avete sul computer le foto sarà sufficiente collegare il vostro smartphone Android al computer; questo verrà visto come fosse una chiavetta USB. Apritelo sulla scrivania e vedrete una cartella DCIM all’interno della quale potrete copiare tutte le vostre immagini o cartelle e siete a posto…

Se avete veramente molto materiale e non volete riempire il telefono, avendo una scheda SD inserita nel vostro telefono, potrete anche creare una cartella con un nome a vostra scelta sulla scheda SD e copiare tutto dentro lì. A questo punto potrete conservare la memoria del telefono per altre cose.

In alternativa potete anche usare Android File Transfer che è ancora più semplice e, in teoria, su Mac non è necessario perché si può usare il sistema che abbiamo descritto oppure ancora il prodotto di Wondershare di cui abbiamo parlato.