Diciamo subito che non è certo una procedura semplice e alla portata di tutti quella di creare un Fusion Drive su un Mac che non lo supporta nativamente, però è possibile. Se avete un Mac e tempo da impiegare per la sperimentazione, potreste ottenere degli ottimi risultati. Trovate tutte le istruzioni dettagliate sul sito jollyjinx e altre informazioni pertinenti su stackexchange.

Vi ricordiamo, e ne abbiamo parlato in passato, che con le SSD si possono avere degli ottimi risultati indipendentemente dal Fusion Drive.