downtrack

Se avete notato, quando tentate di fare partire un file che avete scaricato da internet, vi appare un avviso che vi dice se siete sicuri, avviso che poi scompare una volta che avete dato l’ok. Il vostro Mac per fare questo usa un servizio di quarantena dei files scaricati da internet e quindi tiene traccia di tutti questi files.

Provate ad aprire il Terminale e incollateci questa stringa

sqlite3 ~/Library/Preferences/com.apple.LaunchServices.QuarantineEventsV* 'select LSQuarantineDataURLString from LSQuarantineEvent'

Apparirà una lista di tutti i download, indipendentemente dal programma che avete utilizzato, eccetto quelli effettuati tramite l’App Store. Se volete vedere anche quale applicazione ha scaricato i files usate questa stringa

sqlite3 ~/Library/Preferences/com.apple.LaunchServices.QuarantineEventsV* 'select * from LSQuarantineEvent'

Usando la stringa seguente potrete ottenere una lista in ordine alfabetico e con la paginazione per rendere più facile la lettura

sqlite3 ~/Library/Preferences/com.apple.LaunchServices.QuarantineEventsV* 'select distinct(LSQuarantineDataURLString) from LSQuarantineEvent order by LSQuarantineDataURLString' | less

Per garantire la vostra privacy potete, sempre tramite Terminale, incollare questa stringa che cancella il database.

sqlite3 ~/Library/Preferences/com.apple.LaunchServices.QuarantineEventsV* 'delete from LSQuarantineEvent'