Forse non siete al corrente che recentemente, su richiesta di Mondadori, la magistratura ha cercato di rendere inaccessibile, tramite i provider italiani, il sito Avaxhome fonte di software pirata, riviste e quotidiani aggiornati da scaricare e altre cose di questo genere del tutto illegali.

Lodevole di sicuro l’iniziativa ma di effetto praticamente nullo dato che il sito è raggiungibile in modo del tutto semplice con qualche trucchetto. Vediamo quale.

  1. Usate un proxy come hidemyass.com che vi permette di navigare su siti che altrimenti non sarebbero raggiungibili per la censura praticata, come in questo caso.
  2. Sostituite i DNS del vostro provider con quelli di Google o di OpenDNS e cioè 8.8.8.8 e 8.8.4.4 per Google e 208.67.222.222, 208.67.222.220, 208.67.220.222 e 208.67.220.220 per OpenDNS.
  3. Collegatevi al suffisso .bz invece che al classico .ws

Sia chiaro che con questo non vogliamo incitare alla pirateria ma solo fare notare come mezzucci del genere non servano assolutamente a nulla, tantomeno ad arginare la pirateria…