Niente di più semplice. Supponendo che abbiate già installato Parallels o Fusion sarà sufficiente:

  1. Scaricare la versione preview di Windows 8 dal sito Microsoft. Attenzione che il numero di serie è indicato sulla pagina ma, in ogni caso, è questo: TK8TP-9JN6P-7X7WW-RFFTV-B7QPF
  2. Fate partire Parallels o Fusion e create una nuova macchina virtuale come fosse Windows 7.
  3. Quando vi viene chiesto da dove desiderate installare Windows selezionate l’immagine iso che avete appena scaricato.
  4. Procedete con l’installazione e la configurazione, estremamente semplice in ogni caso.