Tale attività, per qualsiasi motivo vogliate farla, non è possibile con i domini .it ma è possibile invece con i .com e tutti quelli, in genere, registrabili tramite i principali provider americani online come, ad esempio, GoDaddy. C’è da specificare che non è possibile registrare un dominio con dei dati falsi perché l’ICANN ve lo potrebbe togliere per questo e, inoltre, un numero di carta di credito deve essere comunque dato per il pagamento quindi l’unica soluzione è rivolgersi a chi può offrire questo servizio.

Un servizio di tale genere è offerto da Domains by Proxy, un sito che dal 2002 fa questo lavoro nascondendo i veri dati di chi registra un dominio in modo che da una ricerca su Whois appaiano i dati della società e non i vostri, come potete vedere nell’esempio qui sopra. Vi viene assegnata anche un’email anonima in modo che possiate comunque essere contattati direttamente per qualsiasi esigenza.

C’è comunque da dire che i veri dati vengono rivelati se dovesse essere in corso un procedimento giudiziario.