Tempo fa avevamo parlato del malware su Android segnalandolo come un falso problema. Sicuramente ci sarà più malware che circola per Android dato che è un sistema operativo aperto, ma non ci piacciono i toni allarmistici con i quali viene segnalato questo problema. Conosciamo moltissime persone con smartphone Android (da geek a totalmente inesperti) e nessuno di loro è mai stato colpito da virus o cose del genere.

In ogni caso Google ha creato Bouncer, un servizio che scansiona periodicamente il Market alla ricerca di codice sospetto, comportamenti sospetti di qualche sviluppatore e anomalie in genere, segnalandole e arrivando fino all’estromissione immediata nel caso in cui venga rilevato qualcosa di concretamente malevolo.

Il servizio funziona da tempo e in effetti si è notato un decremento del 40% del malware.