Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Android, iOS, Trucchi

Non trovo più il mio telefono!

Non l’ho perso, non vi preoccupate, ma può succedere di dimenticarselo in giro, anche in casa magari, e non avere idea di dove sia finito perdendo ore a cercarlo. La prima cosa che viene in mente è quella di chiamarlo e seguire la suoneria ma se il volume è basso oppure la suoneria è muta anche questa soluzione non avrà risultati, a meno che non siate fortunati, la vibrazione sia attiva e il telefono sia su una superficie dura che ne faccia udire il “tremolìo”.

Ecco però che possono venire in aiuto alcune applicazioni per Android. Wheres My Droid si attiva inviando al telefono un SMS con un codice. Quando lo riceve l’app provvede ad alzare al massimo il volume del telefono anche se questo è silenzioso, permettendovi così di sentirlo.

LostPhone ha funzioni simili con anche l’avviso via SMS di cambio SIM così potrete conoscere il numero di chi vi ha sottratto il telefono.

Lookout è il più famoso e scaricato in assoluto, funge anche da antivirus, fa da allarme sonoro come gli altri e permette di trovare il telefono su una mappa Google anche con il GPS spento.

Per iPhone c’è l’ormai conosciutissimo Trova il mio iPhone di cui abbiamo già parlato in passato.

5 Comments

  1. tullio

    il mio ipad e stato rubato.. purtroppo e spento come posso fare x ritrovarlo

  2. martina

    il mio telefono si e perso e indovinate dov e finito! sotto al fazzoletto

  3. martina

    hhahajh

  4. violetta

    Ho perso il mio cellulare a casa e è con il silenzioso senza vibrazione come posso fare??

Leave a Reply

© 2016 Shift Srl | Via Leone Leoni 7 | Como | P.IVA 02438010130 - Sito realizzato da Shift Srl