Questa ormai obsoleta versione del browser Microsoft è in uso ancora su troppi computer e Microsoft ha deciso che da gennaio 2012 partirà con un aggiornamento forzato in modo da migliorare l’esperienza di navigazione di tutti coloro che lo usano.

Se, per caso, siete obbligati a usare ancora IE6 per questioni di compatibilità con qualche sito archeologico, vi consigliamo di tenerlo sotto controllo o di verificare se del sito è previsto un aggiornamento.

Trovate la notizia sul blog di Microsoft.