Non vi diciamo che Steve Jobs ha rassegnato le dimissioni come CEO di Apple raccomandando Tim Cook al suo posto perché ormai lo avrete di certo saputo da una qualsiasi altra fonte. Speriamo solo che i problemi di salute di Steve Jobs non siano così gravi. Se volete leggere la lettera in originale la trovate sul sito Apple. Vi proponiamo invece un link interessante a due pagine di Gizmodo.

La prima pagina fa una riflessione sul fatto che Jobs abbia scelto il momento migliore per dare le dimissioni. Apple è più in forma che mai, prossima all’uscita di iPhone 5 e iPad 3 e di altre novità interessanti. E’ il momento giusto perché Tim Cook possa vivere di vita propria e non nella perenne ombra di Steve Jobs. I prodotti mainstream sono stati tutti definiti da Jobs quindi Tim dovrà solo portarli avanti nel migliore modo possibile e ha già dimostrato di saperlo fare.

La seconda pagina riguarda invece la storia di Jobs e di Apple e riassume tutto quello che è successo in questi anni. Una lettura molto interessante anche solo per rinfrescarsi la memoria.