Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Informazioni, Internet

Nuova ondata di invii per il Registro Italiano in Internet

Abbiamo già parlato abbondantemente del Registro Italiano in Internet per le imprese circa un anno fa ma ora abbiamo trovato nella casella postale la solita busta ocra con dentro il modulo da compilare e inviare per pagare, senza accorgersi se non si è letto bene, ben 958 euro all’anno.

Sfortunatamente non è l’unico; diamo comunque notizia di tutti quelli che ci arrivano per evitare che qualcuno ci caschi.

Fate attenzione! Non firmate!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Theme by Anders Norén