Una notizia interessante presa direttamente dal sito Apple di supporto spiega che nei nuovi MacBook Air e nei nuovi MacBook Pro l’unica versione di Windows supportata sarà la versione 7 poiché Apple non fornirà più i driver per Windows XP e Windows Vista. Vi forniamo il link alla versione inglese del post di Apple perché, non si sa per quale motivo, la versione in italiano parla solo dei Mac Book Air.

Ovviamente si parla di BootCamp ma, in ogni caso, ricordatevi di controllare la compatibilità del vostro software con Windows 7 prima di acquistare un MacBook Pro che poi non potrà farlo girare…