Il vostro Mac può usare diverse interfacce di rete contemporaneamente, ad esempio Airport e il classico cavo ethernet, ma voi potete comunque decidere quale di queste ha la precedenza.

Supponiamo che siate collegati in wireless con Airport ma che, dovendo trasferire un grosso quantitativo di dati, decidiate di collegare il cavo ethernet; lo fate ma vi rendete conto che andate sempre alla stessa velocità; come mai? Molto semplicemente perché l’interfaccia di rete Airport ha la precedenza sulla porta ethernet quindi, anche se siete fisicamente collegati con il cavo, verrà comunque usata la rete wireless, sicuramente più lenta.

Per ovviare a tale problema occorre dare una priorità all’uso delle interfacce di rete. Andate in Preferenze di Sistema -> Network e cliccate sulla piccola icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra selezionando Imposta ordine servizio. Vi apparirà una finestra come quella qui sopra tramite la quale potrete trascinare le interfacce verso l’alto o verso il basso per dare loro la corretta priorità.

Nel caso illustrato Airport ha la priorità su Ethernet quindi, anche in presenza del cavo, continuerete a utilizzare la rete wireless. Sarà sufficiente cliccare su Ethernet e spostarlo sopra Airport per fare in modo che, in caso sia presente una connessione via cavo, venga utilizzata quella.