E’ questa un’operazione da fare subito perché anche se avete il piano tariffario migliore del mondo, può portarvi ad esborsi folli senza che neppure ve ne accorgiate. Sapete sicuramente che ogni volta che fate partire un’app su iPhone che si deve aggiornare (meteo, valute, ecc.) questa si collega a internet e finché siete in Italia non ci dovrebbero essere problemi se avete un piano tariffario con qualche giga mensile di traffico.

Se però siete all’estero sicuramente il vostro piano non avrà nulla incluso e pagherete tutto il traffico che farete. Dopo avere sentito parecchi clienti che si sono trovati bollette astronomiche perché non avevano disabilitato il roaming dati all’estero, ci sentiamo di avvisare tutti in modo da evitare sgradite sorprese.

Per disabilitarlo è sufficiente che la schermata sopra, che trovate in Impostazioni -> Generali -> Rete, sia identica a quello che vedete sul vostro iPhone.