Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Neofiti Mac, Trucchi

Time Machine: come effettuare il trasferimento dei backup dall’attuale disco fisso a un nuovo disco fisso

Time Machine è una funzione interessantissima che è presente nel sistema operativo dalla versione 10.5 in avanti e usarla per il backup è uno dei sistemi più sicuri per evitare di perdere i dati. Se non l’avete mai usato o volete saperne di più vi consigliamo di consultare direttamente il sito Apple.

Il disco di Time Machine deve essere grande almeno quanto quello interno del computer e, se cambiate computer, il disco che avete usato fino a quel momento potrebbe non essere più sufficiente. Ecco come fare per cambiare il disco usato da Time Machine senza perdere i backup precedenti.

  1. Collegte il nuovo disco rigido.
  2. In Utility Disco assicuratevi che il disco rigido disponga di una partizione GUID e che sia formattato come Mac OS Esteso (Journaled). Se necessario, riformattate l’unità come Mac OS Esteso con una partizione GUID. Se non sapete come eseguire questa procedura, seguite i passaggi riportati in questo articolo.
  3. Selezionate l’icona del nuovo disco presente sulla Scrivania e scegliete Ottieni informazioni dal menu Archivio.
  4. Assicuratevi che la casella “Ignora proprietà su questo volume” non sia selezionata.
  5. Aprite le preferenze di Time Machine in Preferenze di Sistema.
  6. Spostate l’interruttore di Time Machine su Inattivo.
  7. Nel Finder, fate doppio clic sul disco rigido di backup corrente per aprire la relativa finestra del Finder.
  8. Trascinate la cartella “Backups.backupd” nel nuovo disco rigido.
  9. Inserite un nome utente amministratore e una password, quindi fate clic su OK per avviare il processo di copia. Il completamento di tale processo potrebbe richiedere alcuni minuti dal momento che verranno copiati tutti i backup.
  10. In Preferenze di Sistema di Time Machine fate clic su “Seleziona disco…”
  11. Selezionate il nuovo disco rigido, quindi fate clic su “Utilizza per backup

Questa procedura è possibile solo se si possiede Mac OS X 10.6 o superiori. Non funziona con il 10.5.

4 Comments

  1. luca ficini

    innanzitutto, buon anno nuovo!
    ho una domanda, e vogliate perdonare la probabile inesperienza.
    ho seguito la procedura descritta nella pagina
    http://blog.shift.it/2010/12/19/time-machine-come-effettuare-il-trasferimento-dei-backup-dallattuale-disco-fisso-a-un-nuovo-disco-fisso/
    dal vostro blog.
    ma, al momento della copia della cartella” Backups.backupdb” dal vecchio disco al nuovo, compare una finestra con scritto:
    “Il volume ha la distinzione di lettere maiuscole e minuscole incorretta per un backup.”
    non riesco a capire dove sia il mio errore, visto che ho seguito la vs procedura alla lettera…….
    potete dirmi q.cosa?
    grazie mille!
    buon 2011!
    luca

    • Semplicemente devi riformattare il volume perché è stato formattato con l’opzione “case sensitive” che non va bene per fare il backup.

  2. luca ficini

    ciao.
    uso mac da poco….:-)
    ho riformattato il disco e ripartizionato pure.
    compare una finestrina che mi dice “il volume ha il formato incorretto per un backup”.
    puoi dirmi che devo fare?
    grazie
    luca

    • La prima cosa che mi viene in mente è che il disco deve essere riformattato. Fallo e dovrebbe andare a posto…

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme by Anders Norén