Il prossimo 13 luglio Microsoft terminerà il supporto a Windows XP SP2. Questo significa che moltissimi computer che ancora lo hanno installato non riceveranno più aggiornamenti e potrebbero rappresentare un serio rischio per la sicurezza aziendale. Dopo parecchie prove fatte con Windows 7 non possiamo che confermarne la funzionalità, a meno che non si usino periferiche o programmi vecchi che non sono supportati.

Shift, come al solito, è a vostra disposizione per verificare la fattibilità di un passaggio a Windows 7 e per offrirvi tutto il supporto necessario in questa transizione. Per ogni esigenza o domanda non esitate a scriverci o telefonarci allo 031 241 987.