Veramente bella quest’ultima incarnazione del Mac Mini, ora un oggetto di design ancora più particolare del precedente modello e con il case completamente in alluminio con, finalmente, la possibilità di espandere la RAM da un coperchio inferiore e non sventrando mezzo computer come è stato fino ad ora. Un nuovo chip grafico, finalmente anche qui, e una porta HDMI ne fanno un computer adattissimo anche all’uso domestico come media player evoluto. Altra cosa interessante è il fatto che, e siamo al terzo finalmente, l’alimentatore è interno e non più esterno. Trovate tutte le informazioni e i prezzi sul sito Shift

Dopo il salto potete vedere il vecchio Mac Mini e il nuovo uno sopra l’altro, giusto per avere un’idea delle dimensioni.