Alcuni analisti lo avevano predetto e si è verificato. Apple ha superato Microsoft come valore totale di capitalizzazione. Se guardate la schermata qui sopra, presa oggi, vedrete che il valore di Apple è di 233,74 miliardi di dollari contro 226,11 miliardi di Microsoft.

Adesso i due veri nemici sono Apple e Google mentre Microsoft si è trasformato in un terzo contendente marginale ma il vero problema, leggendo in giro, è che mentre prima era Microsoft ad essere paragonata al diavolo, adesso è il turno di Apple, soprattutto in relazione alle politiche di chiusura che sta mettendo in atto con iPad e iPhone e ad altri atteggiamenti poco “appleschi” che si sono rivelati.

Cosa ne pensate?