Al di là della posta elettronica, il vostro account su Google potrebbe anche contenere importanti documenti (in Google Docs) e, tra le email, informazioni riservate o confidenziali. Se siete spesso in viaggio vi potrebbe capitare di accedere al vostro account Gmail da altri computer e qualcuno potrebbe carpirvi la password oppure potreste dimenticare l’accunt aperto senza fare il logout. La pratica di cambiare la password ogni tanto non fa mai male e serve a eliminare il problema alla radice ma ci sono dei sistemi per controllare che tutto sia a posto.

Dopo che avete fatto il login in Gmail se guardate in fondo alla pagina trovate la dicitura

Ultima attività dell'account: 2 giorni fa a questo IP  (xxx.xxx.xxx.xxx). Dettagli

Cliccando su Dettagli si aprirà una finestra che vi fornisce un resoconto delle attività effettuate su quell’account, il tipo di accesso l’IP, la data e l’ora. Sempre nella stessa finestra è possibile attivare o disattivare un avviso in caso di attività anomale su quell’account. Se, ad esempio, il vostro account viene acceduto alle 11:00 da Milano e alle 11:05 da Seoul o voi avete dato l’accesso al vostro account a un amico di Seoul, oppure qualcuno vi ha rubato la password e sta provando ad accedere.

Ogni tanto date un’occhiata a queste informazioni. Prevenire è meglio che curare…