Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Informazioni, Internet

Il nuovo router CRS-3 di Cisco

Innanzitutto diciamo subito che questa è una curiosità che non mancherà di soddisfare tutti i geek e coloro che vogliono saperne un pò di più di come funziona internet. Cisco ha presentato il nuovo router CRS-3 che potete vedere nella figura qui sopra. Solo due cifre vi possono fare capire di che bestia si tratti; il costo parte da un minimo di 90.000 dollari e può gestire un traffico di dati fino a 322 Terabits al secondo! Non per altro tutte le major dell’industria cinematografica si sono allarmate; con un tale aggeggio la trasmissione di film in tempo reale o quasi è ormai una realtà.

Router in italiano significa letteralmente instradatore. I router hanno dimensioni, prezzi e capacità differenti ma il loro scopo ultimo è sempre quello: fare in modo che i dati, i pacchetti, vadano da un punto all’altro di Internet. In sostanza leggono le informazioni presenti nei pacchetti che contengono i dati e si accertano che vengano smistate agli indirizzi IP corretti.

Detto questo è ovvio che, a seconda del traffico che devono gestire, i router possono avere prezzi e dimensioni differenti. Si va infatti dal router semplice che tutti coloro che hanno un’ADSL hanno a casa o in ufficio, fino a mostri di potenza come quello di cui abbiamo parlato qui sopra che sono destinati a grossi provider, centri di interscambio, ecc. ecc.

1 Comment

  1. …lo voglio, mi si è rotto quello vecchio! ci starà nel mio mobile in soggiorno?

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Theme by Anders Norén