Come creare una password sicura

trucchi sicurezza inet info  Come creare una password sicura

Avendo a che fare quotidianamente con computer di clienti abbiamo verificato più volte che le password usate sono tutto fuorché sicure. Normalmente si usano i nomi di battesimo o una sequenza di numeri come 123456, le date di nascita proprie o di familiari e cose tutto sommato banali e abbastanza facili da scoprire. Spesso poi viene usata la stessa password per più servizi così, se una viene compromessa, tutti gli altri servizi sono a rischio. Sono ben pochi quelli che usano delle password difficili da individuare, senza contare poi coloro che appiccicano un post-it con la password sul monitor in bella vista per tutti. Come fare allora?

Eccovi un sistema semplice semplice per creare e ricordare la password di un sito internet e che permette inoltre di avere una password diversa su ogni sito. Il tutto implica l’utilizzo della tabellina di cui sopra che potete scaricare qui di seguito in formato .pdf e anche in un formato ideale per essere visualizzato sul vostro iPhone in modo da averla sempre a portata di mano.

Supponiamo di volere creare una password per entrare nel sito apple.com. Il trucco è di prendere le prime 5 lettere del dominio, in questo caso apple, e fare una semplice translitterazione usando la tabella e facendo corrispondere alla prima lettera la prima riga, alla seconda lettera la seconda riga e così via. Come potete facilmente verificare nel caso del sito apple la password sarà

  • a = bL
  • p = 99
  • p = 2g
  • l = 4Rt
  • e = do

per cui alla fine la password del sito sarà bL992g4Rtdo e la cosa interessante è che la potrete ricostruire facilmente quando ne avrete bisogno.

Ovviamente nulla vieta di usare un sistema diverso, di aggiungere qualcosa alla password tipo il vostro anno di nascita, oppure di crearvi la vostra tabella personalizzata. Se anche questa andasse persa chi la legge dovrebbe sapere anche il sistema che avete utilizzato per creare la password, altrimenti la tabella sarà inutilizzabile.

Scaricate la versione della tabella in .png per iPhone oppure in .pdf per poterla stampare e conservare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>