Il sito Virgin America ha scelto di eliminare completamente Flash dal proprio sito e concentrarsi su tecnologie alternative come HTML 5 perché ritiene strategico che i propri clienti possano navigare sul sito usando strumenti, come iPhone o iPad, che Flash non l’hanno. E’ una scelta che fa riflettere e Virgin è il primo a spostarsi in questa direzione ma è abbastanza significativo, visti i numeri in ballo, che qualcuno decida di fare una mossa del genere. La nostra posizione su Flash l’abbiamo specificata sul nostro blog, e non possiamo che accogliere con compiacimento questa news…