Succede spesso che arrivino dei moduli da compilare in formato pdf. Vanno stampati, compilati e poi faxati al destinatario o digitalizzati e rimandati indietro via email. Cosa ne direste di un metodo semplice semplice per compilarli direttamente a computer evitando errori di battitura, interpretazione e perdite di tempo associate? Questo metodo esiste e prevede l’utilizzo di Adobe Acrobat Pro (non Adobe reader che è gratuito ma non ha queste possibilità).

  1. Aprite il pdf con Adobe Acrobat Pro, e selezionate Moduli -> Individua moduli
  2. Cliccate su Creare un Modulo
  3. Cliccate su Iniziare con un documento pdf
  4. Cliccate su Usa documento corrente. Attendete l’elaborazione del modulo.
  5. Cliccate su OK nella finestra che si aprirà. A questo punto potrete modificare ogni singolo campo spostandolo o definendone le proprietà. La cosa interessante è che se dovete riempire una riga con i trattini verticali che stanno a suddividere un carattere dall’altro, potete fare doppio click sul campo, click sul tab Opzioni e inserite nel campo Comb di xx caratteri il numero esatto di caratteri in un è suddivisa quella riga. Nella compilazione verrà inserito un carattere esattamente tra un trattino verticale e l’altro.
  6. Cliccate in alto a destra su Chiudi modifica del modulo e potrete cominciare a riempire il modulo con un risultato eccellente, veloce e privo di errori.

Per completezza vi informiamo che esiste anche un sito internet, FillAnyPdf, che permette di fare la stessa cosa ma online, gratuitamente e senza avere la licenza di Acrobat.