Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Informazioni, Internet, Windows

Non usate Internet Explorer!

Chissà quante volte lo abbiamo detto ma la pigrizia degli utenti che se lo trovano già installato con Windows spesso fa in modo che appelli del genere passino sotto silenzio. Dopo il grave problema che ha afflitto Google, preso di mira da hacker cinesi sfruttando proprio un bug di Internet Explorer, Francia e Germania hanno sconsigliato pubblicamente l’uso di tale browser. Microsoft ha annunciato che sta lavorando sul problema e dovrebbe rilasciare una patch a breve. Vero è che il binomio più pericoloso in assoluto è una macchina con Windows XP e Internet Explorer 6 ma, come abbiamo potuto verificare di persona, preso le aziende moltissime macchine hanno questa configurazione. Microsoft dice che Internet Explorer 8 non è afflitto da questo bug e che è possibile, settando le protezioni di navigazione al massimo (ma rendendo quasi impossibile la navigazione) proteggere anche IE 6.

Ricordiamo che ci sono delle ottime alternative gratuite a Internet Explorer e che potrete trovare la lista completa sul nostro blog. Ca va sans dir che Macintosh non ha questo problema anche perché non esiste più una versione di Internet Explorer per Mac OS X, fortunatamente…

2 Comments

  1. coma

    siete dei talebani dell’informatica notizie false tendenziose… siete solo dei beceri fanatici

    • Se è come dici allora siamo in buona compagnia. Infatti sconsigliano IE sia il Centre d’Expertise Gouvernemental de Réponse et de Traitement des Attaques informatiques francese che l’Ufficio Federale Tedesco per la Sicurezza Informatica. La nostra esperienza nelle aziende ci ha dimostrato che moltissime persone usano ancora IE6 e forse questo è il momento di aggiornarsi. Magari un po’ più di informazione prima di lanciare giudizi pretestuosi non farebbe male, non credi?

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme by Anders Norén