Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Macintosh, Neofiti Mac, Software, Trucchi, Windows

Copiare un DVD con la migliore qualità possibile

handbrake1

Avete appena preso il vostro player multimediale e volete copiarci sopra tutta la vostra collezione di DVD in modo da averli tutti a disposizione in qualsiasi momento vogliate vederli. Nessun problema, internet abbonda di software, gratuiti o a pagamento, per fare ciò. Come bilanciare però una certa compressione con la massima qualità possibile? Copiare un DVD direttamente può occupare uno spazio variabile da 2Gb fino a 9Gb e spesso non interessa avere tutti gli extra.

Eccovi dunque una procedura che prevede l’utilizzo di Handbrake, un software open source per Mac OS X, Windows e Linux. Per usare efficacemente Handbrake per copiare un DVD è però necessario installare anche VLC, il famoso video player gratuito. Senza di questo Handbrake non sarà in grado di convertire DVD protetti.

Fate partire Handbrake e inserite il DVD (uscendo da DVD player con cmd-Q su Mac nel caso in cui questo parta automaticamente). Handbrake analizzerà il disco e sceglierà automaticamente il titolo da copiare (su di un DVD ce ne possono essere molti ma di solito il film è quello più lungo in termini di tempo).

Nella finestra principale di Handbrake copiate i settaggi che trovate nella prima immagine qui sopra. Cliccate poi su Audio & Subtitles e copiate i settaggi che vedete nell’immagine di seguito. Selezionate la lingua italiana per l’audio e poi avete due possibilità; Se volete il massimo della qualità autio senza compressione selezionate AC3 Passthru nel menu Audio Codec, altrimenti se vi accontentate di una qualità comunque ottima selezionate AAC (faac) e lasciate il resto com’è.

handbrake2

Ora cliccate sul pulsante verde Start e attendete il tempo necessario per la conversione. Vi ritroverete con un file .mkv pronto per essere riprodotto su praticamente tutti i lettori multimediali in circolazione. Se però avete solo una PS3 fate attenzione che il formato .mkv non viene supportato direttamente dalla consolle (consultate però il trucco che vi proponiamo)

Abbiamo segnalato anche un’altra possibilità

8 Comments

  1. FabioTec

    Davvero grande consiglio Handbrake funziona davvero bene, per masterizzare il contenuto sul DVD cosa consigliate di usare.Un grossissimo ringraziamento a tutti quelli che lavorano a questo blog è veramente fatto bene. E’ utilissimo, poi per me in particolare che con il MAC ho appena cominciato!!!
    GRAZIE
    Fabiotec

    • Grazie a te dei complimenti e grazie di seguirci! Per masterizzare un DVD puoi tranquillamente usare Toast oppure una delle alternative shareware e freeware che trovi sempre qui nel blog…

  2. FabioTec

    Salve a tutti ho provato con toast ma non riconosce il formato “mkv” , e non sono riuscito a trovare nulla, ne sul blog ne in rete. Se mi aiutate ………
    Grazie ancora e avanti così.

    • Per quale motivo devi masterizzare con toast un file in formato mkv? Se hai un player multimediale devi solo copiarlo sul disco del player. I lettori DVD leggono solo i formati avi/divx e non il formato mkv.

  3. FabioTec

    Scusami Shift ma sono uno zuccone, cosa intendi per copiare sul Player multimediale ?
    E poi come trasferirlo su DVD?
    Grazie

    • Lo scopo del fare un mkv sta nel fatto che lo puoi leggere comodamente con il tuo player multimediale, cioè un disco fisso che si collega al televisore e ti permette di vedere i film tipo questo

      http://www.shift.it/sito/audio-e-video/309-lettore-multimediale-qnap-nmp-1000

      Se hai questo oggetto non hai più bisogno di fare un DVD perché copi il file mkv sul player e te lo vedi lì. In pratica con il player multimediale puoi riversare tutta la tua collezione di DVD sul disco fisso e dimenticarti i DVD.

  4. FabioTec

    Grazie Shift, adesso ho capito, ma se volessi comunque fare un DVD con il mac è possibile?
    Ti chiedo un altro consiglio se non chiedo troppo, Secondo te, quale è il migliore programma per usare windows in mac, parallel vm ecc ecc ?
    Grazie infinite

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme by Anders Norén