ram

Eccovi un sistema per risolvere i problemi di Windows 7 che si inchioda inesorabilmente dopo che avete installato 4Gb di RAM pensando di fare cosa buona e giusta.

  1. Fate il boot in safe mode premendo F8 all’avvio di Windows 7
  2. Battete msconfig nel menu Start
  3. Selezionate il tab Opzioni di Avvio e cliccate su Opzioni avanzate
  4. Cliccate sulla casella Numero di Processori e selezionate il numero di processori che rispecchia la vostra configurazione (es. 2 per un dual core)
  5. Cliccate su Memoria max e impostate il valore della memoria che avete installato (4096 per 4Gb)
  6. Cliccate su Ok per salvare la configurazione e riavviate il computer.

A questo punto non dovreste avere più nessun problema ma ricordate che Windows 32 bit vi permette di vedere solo 3Gb di RAM. Se volete vederne un quantitativo superiore dovete installare Windows 64 bit oppure usare uno dei tanti trucchetti che si trovano in rete per vedere tutti i 4Gb.