Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Macintosh, Software, Trucchi, Windows

Fare pulizia sul proprio disco fisso

powerwash

Dopo un po’ che si usa un computer, il disco fisso inevitabilmente si “sporca” di files temporanei, files dimenticati, cache e un sacco di altra roba inutile che porta via solo spazio e da fastidio, anche se magari non ci accorgiamo che esiste.

Per Windows esiste un software gratuito, Hard Drive PowerWash, che si occupa di fare pulizia cancellando tutto quello che non serve e precisamente

*._tm / *.1st / *.bak / *.nav / *.log / *.$$$ / *.old / *.prv / *.??~ / *.gid / *.tmp / *.syd / *.~* / *.~mp / *~.* / *.bk! / *.bk$ / *.bk4 / *.bk5 / *.bk6 / *.bk7 / *.bk8 / *.bk9 / *.bkp / *.$a / *.$db / *.&&& / *.— / *._dd / *._mp / *.chk / *.xlk / *.db$ / *.diz / *.dmp / *.err / *.ftg / *.fts / *.ilk / *.ncb / *.pch / *.sik / *.temp / chklist.* / mscreate.dir / pspbrwse.jbf / Thumbs.db

senza contare poi che altri tipi di files possono essere aggiunti senza problemi.

Su Mac invece sì può utilizzare Onyx anche se, ad oggi, è disponibile solo per Leopard ed è in lavorazione la versione apposita per Snow Leopard.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Theme by Anders Norén