Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Macintosh, Neofiti Mac, Trucchi

Terminare un processo via Terminale

kill

In Windows sanno tutti che premendo Ctrl-Alt-Del appare la finestra dei processi aperti e si può scegliere di terminare il processo che si è inchiodato. Con Mac OS X la stessa finestra si ottiene premendo Cmd-Alt-Esc, ma cosa fare se il processo che si è inchiodato o che richiede troppo tempo non è indicato nella finestra che appare sotto OS X?

Semplice. Aprite il Terminale e battete

top

Vi apparirà una finestra come quella qui sopra. Individuate il processo che secondo voi si è inchiodato, sempre che non sia un processo di sistema dal nome criptico perché, in questo caso, c’è poco da fare. Adesso prendete nota del numerino che si trova nella prima colonna a sinistra. Ad esempio 560 è il PID del Terminale nel nostro caso. Battete

kill 560

o qualsiasi altro numero abbiate scelto, e vedrete che, nel nostro caso, il Terminale sparirà. Alla fine fate un bel riavvia per pulire bene tutta la memoria.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tema di Anders Norén