crossover

Un cavo ethernet crossover (ecco la piedinatura per chi volesse costruirselo da solo), o cavo incrociato, fino a poco tempo fa era necessario se si volevano collegare tra loro due computer per creare una minirete (senza usare switch o hub) perché il cavo standard non avrebbe funzionato. Collegare due Mac tra di loro, o un Mac e un PC, è utile per scambiarsi dati tra uno e l’altro, soprattutto se i dati da trasferire sono tanti. Da un po’ di tempo a questa parte il cavo incrociato non è più necessario per molti modelli di Macintosh, eccovi quali.Modelli che non richiedono un cavo incrociato

  • iMac (17-inch 1GHz) e successivi
  • eMac (ATI Graphics) e successivi
  • iBook (Dual USB) e successivi
  • Power Mac G4 (Gigabit Ethernet) e successivi
  • Xserve e successivi
  • Power Mac G5 e successivi
  • PowerBook G4 e successivi
  • Mac mini
  • AirPort Base Station (Dual Ethernet)
  • AirPort Extreme Base Station
  • AirPort Express
  • Time Capsule
  • Tutti i Mac Intel

Modelli che richiedono un cavo incrociato

  • Power Macintosh G3 (Blu e Bianco)
  • Power Mac G4 (PCI Graphics)
  • Power Mac G4 (AGP Graphics)
  • Power Mac G4 Cube
  • iMac
  • iMac (Slot Loading)
  • iMac (Summer 2000)
  • iMac (Early 2001)
  • iMac (Summer 2001)
  • iMac (Flat Panel)
  • iMac (17-inch Flat Panel)
  • eMac
  • PowerBook G3 Series (Bronze Keyboard)
  • PowerBook (FireWire)
  • iBook
  • iBook (FireWire)
  • AirPort Base Station (Graphite)
  • Apple TV

Per vostra informazione, il sistema che permette di non usare un cavo incrociato si chiama Auto-Medium Dependent Interface Crossover (Auto-MDIX)