Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

Software

Postbox, un nuovo client email per Mac OS X e Windows

postbox

Mail, Outlook Express o Thunderbird non vi soddisfano? Entourage costa troppo e così anche Outlook? Ecco a voi Postbox, un nuovissimo client di posta elettronica per Macintosh e Windows con tutte le funzioni classiche di un software di questo tipo e moltissime aggiuntive, tra cui una notevole velocità generale e un’ottima stabilità nonostante sia solo alla versione beta 11. Disponibile gratuitamente sia per Mac che per Windows, Vista compreso, è uno dei più moderni e interessanti software di questo tipo in circolazione e, viste le funzionalità, non ha nulla da invidiare a software ben più blasonati.

[Update di settembre 2009] Ora PostBox è a pagamento. E’ possibile scaricare una versione di prova che però dura solo 30 gg.

A questo punto, vista la somiglianza estrema di questo software con Thunderbird e visto che derivano entrambi dallo stesso ceppo, vi consigliamo di provare anche quest’ultimo prima di decidere. Considerate anche che Thunderbird è open source e che potete anche scaricare la versione beta della 3.0 che uscirà a breve

2 Comments

  1. disponibile gratuitamente?
    forse lo era il 21 aprile… oggi costa quasi 40 dollari e se non si sborsano altri quasi 25 dollari non si avrà diritto nemmeno alle versioni successive!!!

    saluti

  2. Grazie dell’informazione. Lo avevamo visto e infatti siamo passati a Thunderbird anche noi ma mi ero dimenticato di segnalarlo.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Theme by Anders Norén