Recentemente ha fatto scalpore una notizia che riguarda AVG, un’antivirus gratuito. In pratica succede che AVG segnala come infetta da virus una libreria di sistema di Windows, user32.dll, invitando a cancellarla per rimuovere il virus. Il fatto è che se rimuovete questo file renderete Windows del tutto inutilizzabile con relativa perdita di dati.

L’invito è a non utilizzare antivirus gratuiti se volete un livello di protezione decente e soprattutto non volete incappare in queste problematiche.