L’annuncio è di per sé importante ma assume un’importanza particolare per gli utenti Mac perché questa è la prima versione di Open Office che ha la completa interfaccia di Mac OS X mentre prima girava su X11. Il quantitativo di download è talmente alto che il sito è down e appare solo una paginetta con i link per il download. Eccovi il link diretto per scaricare la versione Mac (solo Intel) e la versione Windows in italiano.