Il Blog di Shift

Pensieri e parole dal mondo dell'informatica

iOS

Cartina geografica su iPhone

Sì, avete letto bene, proprio una cartina geografica come quelle che, nell’era del GPS, spesso non vengono neppure prese in considerazione mentre in alcuni casi è veramente utile.

iPhone ha l’accesso alle mappe di Google però deve accedere a internet per poterle consultare e allora mi è venuta questa, forse bizzarra idea poiché queste mappe sono consultabili anche se siete in cantina o in una zona dove non c’è copertura cellulare. Ho scaricato da internet, spero senza infrangere nessun copyright, nel qual caso fatemelo sapere e le rimuoverò subito, una cartina geografica dell’Italia, suddivisa in pezzi e trasormata in pdf per una facile lettura anche a notevoli ingrandimenti ed ecco a voi il risultato nella versione in dimensioni reali…

e in versione ingrandita e leggibilissima

Ovviamente, dato che tutta l’Italia è suddivisa in diverse mappe, occorre anche una mappa indice che faccia capire quale mappa consultare a seconda della zona dove ci si trova, eccola.

Cosa serve per ottenere questo risultato?

1 – Le mappe con una mappa indice per capire quale consultare. Le ho caricate su Mediafire.

2 – Un software che permetta di consultarle agevolmente. Io ho utilizzato Files Lite che, per ora, è gratuito e scaricabile da AppStore.

Scaricate le mappe e decomprimetele dopodiché installate Air Sharing sul vostro iPhone e collegatevi con il vostro computer in modo da potere scaricare tutte le mappe in .pdf sull’iPhone. Una volta caricate tutte le mappe sarà sufficiente fare partire Air Sharing e selezionare la mappa per vederla in dimensione reale o ingrandirla usando il classico metodo delle due dita che si usa su iPhone anche per le foto.

Buon divertimento!

P.S. Mi farebbe piacere essere citato su altri blog o siti di notizie su iPhone ma vi pregherei solo di citare la fonte, grazie…

1 Comment

  1. reryalkatry-online

    necessita di verificare:)

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Theme by Anders Norén