Con reazioni da sollevazione popolare, potete leggere su internet i primi pareri (assolutamente negativi) dei (possibili) utenti alla pubblicazione delle tariffe ufficiali di TIM per l’iPhone. Altri pareri negativi su iphoneplanet.it, melamorsicata.it, iphoneitalia.it e addirittura un sito chiamato iphoneaffossato.com che raccoglie le firme di quanti vogliono protestare.

Anche se la fonte non è TIM ma macity (sito di informazioni nel campo informatico) che dice di avere ricevuto un volantino (sul sito TIM non c’è traccia di queste tariffe, sembra che ci sarà

  • TIM Starter: 30 € al mese per 1 GB di dati e SMS e telefonate verso tutti a 15 cent al minuto + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 199 € o da 16 GB a 269 €.
  • TIM 250: 50 € al mese per 250 minuti verso tutti + 100 SMS verso tutti + 1 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 189 € o da 16 GB a 259 €.
  • TIM 600: 80 € al mese per 600 minuti verso tutti + 200 SMS verso tutti + 1 GB di dati. iPhone da 8 GB a 149 € e da 16 GB a 219 €.
  • TIM 900: 110 € al mese per 900 minuti verso tutti + 200 SMS verso Tre e 700 verso gli altri + 1 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 99 € o da 16 GB a 169 €.
  • TIM Unlimited: 200 € al mese per 500 minuti verso Tre e 4.500 verso gli altri + 300 SMS verso Tre e 1.200 verso gli altri + 5 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 0 € o da 16 GB a 69 €.

Oltre a queste possibilità è offerto uno sconto del 50% del canone relativo alle prime 3 mensilità a chi passa a TIM (mantenendo il proprio numero). Il contratto da sottoscrivere è della durata di 24 mesi.

Come dicevamo le prime reazioni sono totalmente negative e da più parti si parla di boicottare iPhone e di non comprarlo. Certo che è curioso vedere che reazioni suscita l’uscita sul mercato di quello che, alla fine dei conti, non è che un semplice telefono cellulare.

Da altre parti si vocifera anche che iPhone avrà bisogno di una scheda SIM dedicata. Staremo a vedere…