Ha preso il posto di Blue Gene, il computer di IBM e si chiama Roadrunner, costa 133 milioni di dollari, consuma circa 3 megawatt di elettricità (più o meno come un centro commerciale medio) e ha più di 115.000 processori. Tutto questo permette di avere un computer che in un solo giorno può fare più calcoli di quelli che farebbero tutti i computer del mondo in 46 anni, giusto per dare un’idea della potenza… Maggiori informazioni, in inglese, sul sito del NY Times.