Sicuramente almeno una volta vi sarà arrivata un’email vuota con un attachment chiamato Winmail.dat. Questo attach non è un virus, come molti potrebbero credere ma un file che, effettivamente, contiene il messaggio in un formato che Mac non riesce a leggere.

Il messaggio viene ricevuto da un mittente che usa Microsoft Outlook o Microsoft Exchange.

Questo succede perchè il mittente ha definito il destinatario nel suo address book come uno che può ricevere messaggi rich-text solo che se il destinatario non usa Outlook, si troverà questo file TNEF e non sarà in grado di leggere il messaggio. Fortunatamente per Mac esiste un software che permette di leggere i files Winmail.dat così anche gli utenti Mac potranno evitare di farselo rispedire.

Il software è freeware, si chiama TNEF e si scarica da qui

Se invece cercate una soluzione più comoda ma a pagamento, allora ecco a voi LetterOpener che decodifica e rende disponibili in Mail di OSX tutti i contenuti dei famigerati allegati Winmail.dat. E’ possibile scaricare una versione demo che funziona regolarmente se non per un breve messaggio che vi esorta a pagare che appare ogni volta che lo utilizzate ma, a parte questo, il software è perfettamente funzionale.