Si sa che gli utilizzatori Mac, per lo più in ambiente grafico, hanno la necessità di gestire un notevole numero di fonts per il proprio lavoro. Sono due i prodotti che la fanno da padrone, uno gratuito e uno a pagamento, senza menzionare Libro Font di Apple che pare non abbia molti sostenitori essendo proprio “basic” come funzioni.

Quello gratuito è Linotype FontExplorer, recentemente giunto alla versione 1.2 e compatibile anche con la CS3 di Adobe. Quello a pagamento è Suitcase Fusion, famosissmo perché è stato uno dei primi a essere prodotto per Mac. Lasciamo la scelta a ognuno di voi e considerare anche anche di Suitcase è possibile scaricare una versione trial che dura 30 gg.